Me.s.a srl. Soluzioni per la scannerizzazione 3D

I sistemi laser GeoSLAM Zeb-REVO e FARO Focus 3D incontrano i progetti di protezione del patrimonio costruito e del paesaggio del Politecnico di Torino

I sistemi laser GeoSLAM Zeb-REVO e FARO Focus 3D incontrano i progetti di protezione del patrimonio costruito e del paesaggio del Politecnico di Torino

Il gruppo di ricerca di Geomatica del Politecnico di Torino, con i suoi due Laboratori nelle aree dell'Architettura e dell'Ingegneria (rispettivamente Laboratorio di Geomatica per i Beni Culturali e Laboratorio di Fotogrammetria, Geomatica e GIS), da anni impiega il sistema laser scanner terrestre FARO Focus 3D e recentemente, grazie alla collaborazione con ME.S.A. Srl, ha riscontrato i notevoli vantaggi offerti dal sistema mobile mapping GeoSLAM Zeb-REVO.

Il sistema Zeb-REVO presenta notevoli vantaggi in una grande serie di settori applicativi del rilevamento legati alle aree dell'Ingegneria e dell'Architettura, offrendo ottime caratteristiche di portabilità e flessibilità e unendo all'acquisizione una rapidità molto elevata nella generazione di nuvole di punti 3D. Le sue peculiarità lo rendono quindi estremamente versatile ed efficace per nuovi campi applicativi quali il BIM e l'underground.

Tradizionalmente i ricercatori del Politecnico di Torino svolgono attività orientate a sviluppare tecniche, metodologie e algoritmi utili per l'automazione del processo di rilevamento digitale e multispettrale, che sono in rapido sviluppo e recentemente vengono arricchiti dalle tecnologie legate ai mezzi aerei non convenzionali a volo autonomo (Unmanned Aerial Vehicle) e all'utilizzo di smartphone per l'image based location and navigation. La produzione dei risultati del rilievo metrico 3D è rivolta all'applicazione delle tecnologie più recenti in ambiti speciali e alla proposta di prodotti innovativi per la rappresentazione del territorio e del Cultural Heritage, dal 3D City Modeling alla progettazione e realizzazione GIS 3D, immagini solide, ortofoto, nuvole di punti per la generazione di superfici architettoniche 3D continue e accurate, texture ad alta risoluzione controllate metricamente.

I Laboratori e i suoi ricercatori inoltre supportano e cooperano alla gestione dei progetti dei team studenteschi DIRECT (Disaster Recovery Team) e Policycle (POLItecnico for a sustainable CYCLing Environment). Entrambi sono progetti per la formazione studentesca continua nel campo delle tecnologie avanzate del Rilievo Metrico 3D e del Telerilevamento con tecniche innovative; si tratta di attività formative scelte dagli studenti in forma volontaria che il Politecnico sostiene insieme ad altri progetti impiegando i proventi del finanziamento 5xmille, selezionando quelli i cui risultati mirino a ricadute di carattere sociale e di pubblica utilità per il territorio.

Il team studentesco DIRECT, coordinato dai proff. A. Lingua, N. Spanò, F. Chiabrando, P. Maschio e comprendente studenti dell'area dell'Architettura e di Ingegneria, ha come finalità di base la documentazione del territorio e del patrimonio costruito storico e antico e la sua denominazione deriva dall'intento di occuparsi anche di rilevamenti in situazioni post disastro o di rischio, antropico o ambientale.

Nel corrente anno 2016, durante la settimana 19-23 settembre, il team si è proposto di svolgere una collaborazione con i Parchi della Val di Cornia, in particolare con il Parco Archeominerario di San Silvestro situato nel comune di Campiglia Marittima (LI), per supportare, tramite indagini fotogrammetriche da drone e da terra e rilevamenti tramite laser scanning, i progetti di documentazione del sito della rocca medioevale di San Silvestro e lo studio di una miniera di età medioevale: la Buca della Faina.

"È seguendo le tracce delle lavorazioni minerarie e metallurgiche etrusche, medievali, rinascimentali e moderne, che si comprendono le antiche tecniche di produzione e la storia di questa terra di Toscana, che guarda l'isola d'Elba. La produzione del ferro e dei metalli monetabili ha rappresentato per secoli la principale risorsa economica della Val di Cornia, dove l'industria estrattiva, tra le più antiche e continue nel tempo, ha segnato in modo indelebile il paesaggio" - http://www.parchivaldicornia.it/

Le attività di documentazione metrica 3D hanno previsto l'impiego di sistemi in grado di acquisire immagini digitali ad alta risoluzione per applicazioni fotogrammetriche a basso costo mediante mezzi aerei non convenzionali a volo autonomo (UAV), che rappresentano oggi una delle tecniche più promettenti se dotati di camera digitale ad alta risoluzione. L'acquisizione di immagini digitali a bassa quota da UAV ad ala fissa e la loro successiva elaborazione sarà indirizzata a produrre, nel modo più automatico possibile, un supporto cartografico a grandissima scala (ortofoto solida di precisione).

Grazie alla collaborazione con ME.S.A Srl http://www.mesa-laserscanner3d.com/ e alla disponibilità e interesse per i progetti di promozione del paesaggio culturale da parte di N. Guardini e C. Bonfanti, è stata organizzata un'ulteriore attività altamente dimostrativa per gli studenti e molto promettente in varie direzioni della documentazione di ambienti antropici, sia naturali che costruiti, con l'uso del sistema di mobile mapping Zeb-REVO progettato e commercializzato da GeoSlam.

La direttrice del Parco di San Silvestro, dott.sa D. Brocchini, in accordo con la direzione dei Parchi Val di Cornia Spa, Parchi e Musei Archeologici, dott.sa S. Guideri, ha invitato gli esperti speleologi, nonché cultori dei valori del territorio, L. Montomoli e G. Dellavalle (https://asiniaprata.wordpress.com/) per realizzare sotto la loro guida il rilievo tridimensionale della Buca della Faina, una miniera metallifera con segni di coltivazione di inconfondibile età medioevale.

TECNOLOGIA 3D E SICUREZZA
ME.S.A. AL SAIE DI BOLOGNA DAL 19 AL 22 OTTOBRE 20...

ME.S.A Laser scanner 3D

ME.S.A srl fornisce al mercato un'ampia gamma di strumenti per la scansione tridimensionale ad alta velocità. Recentemente è stata scelta da Spektra, rivenditore autorizzato di soluzioni Trimble, per il settore survey e imaging, divenendo ME.S.A. in Piemonte, Liguria, Lazio e Valle d’Aosta, rivenditore autorizzato per queste Regioni, offrendo soluzioni Trimble per la geomatica. ME.S.A e’ anche partner esclusivo in Italia nella vendita di strumenti di misura e rilievo 3D della Faro Technologies e della GeoSLAM UK.

News dal sito

ME.S.A. in collaborazione con il CNR e con il Prof. Roberto Gabrielli dell'Istituto per le tecnologi...
​                             ...

Prossimi eventi

​                             ...
NEWS,  Evento SEMINARIO ORDINE DEGLI ARCHITETTI PPC di SALERNO 29 - 30 NOVEMBRE 2016In collabor...

I cookie aiutano il nostro sito a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.